Facebook per piccole aziende

Facebook ha ultimamente rilasciato un nuovo design per le pagine, sia per desktop che per mobile.

L’azienda della silicon valley ha deciso di gestire questo aggiornamento in un modo differente rispetto al passato: di solito le modifiche venivano caricate pagina per pagina, quindi l’utente vedeva alcune pagine aggiornate e altre no.

Questa volta alcuni singoli utenti hanno avuto la possibilità di visualizzare il nuovo design su tutte le pagine e altri utenti invece stanno tuttora continuando a vedere lle pagine con la vecchia grafica.

Naturalmente ora noi andremo ad analizzare tutte quelle modifiche che porteranno giovamento alle pagine aziendali.

Cambiamenti nella versione desktop

Immagini del profilo più piccole – Le dimensioni della  nuova immagine del profilo sono esattamente la metà di quella vecchia, siamo passati da 180×180 pixels a 90×90 pixels.

Utilizza come immagine del profilo un semplice logo stilizzato eliminando il testo superfluo.

Ridisegna l’immagine di copertina in modo da integrarla con il logo – lo spazio dell’ immagine di profilo ora si trova proprio all’interno dello spazio della copertina.

Le schede di collegamento le schede di collegamento sono state spostate per coprire lo spazio vuoto lasciato dall’ immagine del profilo.

Le call to action (CTA) sono state migliorate. Esse sono state recentemente implementate su tutte le pagine e sono posizionate in basso a sinistra l’immagine di copertina. I link risultano più grandi e più in vista.

Tutti i brand potranno sfruttare questa nuova feature per azioni come Contattaci, Vai all’applicazione, Gioca ora, Compra, Iscriviti , Guarda il Video o Prenota ora.

Cambiamenti Mobile

Non ci sono delle variazioni tali da provocare un cambiamento in positivo della strategia di comunicazione per le piccole aziende, ma  tenendo conto che circa il 90% degli utenti visitano facebook da una piattaforma mobile, comunque rimane un aspetto da analizzare.

Quando creo un sito web parto dalla versione mobile per poi curare l’aspetto desktop.

E’ una pratica comune a tutti i web master poichè i singoli elementi grafici e funzionali devono adattarsi alla perfezione ed essere fruibili su qualsiasi piattaforma e di certo è più difficile far questo seguendo il processo inverso (desktop- mobile).

Per le pagine facebook vale lo stesso principio. Alcuni cambiamenti riguardano:

La CTA – sono più in vista, simili ai cambiamenti per desktop, sono situate dopo l’immagine di copertina e occupano l’intero schermo. Naturalmente questo comporterà un aumento dei click verso il vostro sito o dove tu vuoi condurre gli utenti.

La modifica più importante riguarda l’aggiunta di sezioni per lo shopping. In particolare l’accordo con Spotify ha permesso di integrare le pagine con la vendita online: l’utente può essere indirizzato sul tuo sito o comprare direttamente da facebook.

In particolar modo penso che questo possa comportare un aumento delle vendite per le piccole aziende, in quanto spesso gli utenti tendono ad essere più fiduciosi e acquistare su facebook invece che su altre piattaforme.

Potrete inoltre dedicare sezioni della vostra pagina a servizi specifici offerti (con descrizioni ) senza aver bisogno di aggiungere collegamenti a diverse pagine web. Questo potrebbe far diminuire le visite al vostro sito, ma far anche aumentare la facilità di accesso alla informazioni dei tuoi clienti.

Un miglioramento generale del tema.  Le informazioni più importanti son facili da trovare poiché posizionate in alto alle pagine senza ricorrere allo scrolling.

I tab link spesso considerati meno importanti, ora sono posizionati in alto e al centro, e questo è ottimo dal momento che là sono situate le schede dello shopping e servizi.

Il badge “elevata reattività ai messaggi” segnala le pagine che  rispondono velocemente e costantemente ai messaggi privati.

Per ottenere il badge bisogna aver soddisfatto i seguenti requisiti negli ultimi 7 giorni:

  • Un tasso di risposta del 90%
  • Un tasso di risposta medio di 5 minuti

 

 

Condividi su:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *