Marketing Below The Line

Una delle forme più usate negli ultimi tempi per creare una comunicazione diretta a segmenti di mercato specifici, è la cosiddetta Below The Line (BTL).
Molto efficace per promuovere un prodotto o servizio, è richiesta una forte dose di creatività e sorpresa. Alcuni gruppi e artisti rock, hanno voluto fare qualcosa di particolare, aggiungendo alle proprie campagne sulle reti sociali, alcune attività che sono servite per accrescere la propria presenza nel mondo della musica e dello spettacolo in una maniera efficace e innovativa. Di seguito alcuni esempi che sono riusciti ad avere un forte impatto nei fans e sono serviti per aumentarne il numero e fidelizzare quelli già esistenti.

Metallica in Antartide

Forse uno dei gruppi metal più famosi della storia, Metallica ha lasciato un marchio indelebile nel mondo dello spettacolo per aver preso parte ad un particolare evento. Nei ghiacci dell’Antartide, James Hetfield e soci, suonarono alcune delle sue più popolari canzoni davanti ad un centinaio di spettatori che seguirono il concerto mediante degli auricolari per evitare così un impatto medioambientale. All’interno di una cupola trasparente, suonarono rabbiosamente il loro repertorio per un’ora. Fu un concierto organizzato sotto un rigoroso protocollo di impatto medioambientale regolato dalla Dirección Nacional Antártica (DNA) argentina.

metallica_antartide

The Ting Tings

Nel bel mezzo di un concerto realizzato a Parigi, Katie White, frontwoman del gruppo inglese The Ting Tings, chiese al pubblico di condividere immagini dello show usando Facebook, Twitter, Instagram e Foursquare. Su uno schermo c’era un contatore che mostrava in tempo reale la quantità di foto che si caricavano nelle reti sociali, e ogni volta che si annunciava una cifra determinata, il pubblico veniva premiato con l’apparizione di nuovi scenari nei quali apparivano personaggi che andavano dall’astronauta a un dragone cinese. È stata una delle attività meglio riuscite da un gruppo indie rock fino ad ora. Questa campagna digitale fu realizzata assieme all’agenzia Marcel,  che ebbe come risultato migliaia di interazioni in meno di 3 minuti, di lì a poco, bloggers di tutto il mondo pubblicavano contenuti celebrando l’impresa.

tingtings

Condividi su:

Aggiungi un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *